La Flottazione

La Flottazione

Da oltre 30 anni, la tecnica JUCLAS della chiarifica in continuo per flottazione è utilizzata nelle cantine vinicole per la lavorazione dei mosti dei vini

La flottazione è quel processo che permette di chiarificare il mosto: i solidi contenuti nel liquido vengono separati e portati in superficie con l’aiuto di bolle d’aria (o di azoto) e di particolari coadiuvanti flottanti, come bentonite, sol di silice e gelatine. Se nella decantazione il solido è caratterizzato da una massa superiore a quella del liquido, depositandosi sul fondo, nel caso della flottazione la situazione è opposta, dovuta all’effetto di una veloce risalita del solido dal basso verso l’alto. Il gas dissolto aderisce al solido, rendendo l’insieme “solido-gas” più leggero del mezzo da cui si separa, quindi galleggia.

JUCLAS porta avanti da oltre 30 anni l’applicazione della chiarifica in continuo per flottazione, utilizzata oggi nelle cantine vitivinicole per la lavorazione dei mosti dei vini. Nel 1990, a seguito della scoperta e della definizione della tecnica di flottazione, Giancarlo Vason fondò a Pescantina, Verona, l’azienda JUCLAS – Juice Clarification System, per progettare e realizzare i macchinari innovativi per il settore enologico e alimentare.

 

Scopri di più sulla flottazione JUCLAS